Close

Marzo 25, 2019

PAR alla Stramilano

“La Madunina dalle tigri vuole scappar…ma che caldo fa….chi resisterà” così canticchiavano i nostri atleti che ieri si sono presentati ai nastri di partenza della Stramilano. Il caldo in effetti ha condizionato parecchio le loro prestazioni, facendoli rendere ben al di sotto delle loro aspettative.
Assolutamente da dimenticare la prestazione di Loris che, dopo aver accarezzato l’idea di migliorare il suo personale, ha avuto un tracollo negli ultimi 5km; al di sotto dei propri standard anche Ivana, Daniele e Ivan che dalla sua ha L’alibi di essere partito con già parecchi km sul groppone.
Prestazione regolare per il nostro “passista” Marco che tiene il motore a giri bassi per evitare di strafare e pagarne le conseguenze.
Anche per Luca performance non ottimale, non è riuscito a fare la gara che si era prefissato nonostante il buon stato di forma.
Liete notizie dai nuovi Stefano e Davide che chiudono con una prestazione dignitosa che fa ben sperare per il futuro.
Non male anche l’altro Davide che ha la maratona che si terrà la prima domenica di aprile nel mirino.

NON È STATA PER NIENTE UNA DELLE MIGLIORI GIORNATE PER NOI MA SIAMO FIERI DI UNA COSA: TUTTI SONO ARRIVATI AL TRAGUARDO NONOSTANTE LE DIFFICOLTÀ INCONTRATE! GLI ATLETI PAR NON MOLLANO MAI, AL MASSIMO STOPPANO😜💪